La Russia ha vinto la guerra

Il primo a rompere le righe nella narrativa ufficiale delle classi dirigenti occidentali, fino ad allora unidirezionale e indifferenziata, è stato Carlo De Benedetti. Ad inizio maggio, in una intervista a Lilli Gruber a La7 e in una successiva intervista al Corriere della Sera (qui), De Benedetti ci ha rivelato che non è interesse degli… Continua a leggere La Russia ha vinto la guerra

L’imminente rivoluzione finanziaria globale: la Russia segue il copione americano

Ellen Brown ha scritto un articolo imperdibile che spiega con rara lucidità quale sia la posta in gioco dello scontro in atto tra Russia e Stati Uniti. Se in Italia esistesse ancora un giornalismo economico (o anche solo un giornalismo), di questo si dovrebbe parlare. Nessun paese ha sfidato con successo l'egemonia globale del dollaro… Continua a leggere L’imminente rivoluzione finanziaria globale: la Russia segue il copione americano

Il rublo d’oro

Le notizie di questi giorni, anche astraendo dalle cronache belliche,  si susseguono a ritmo incalzante. Tra la Russia e le oligarchie occidentali è scoppiata una vera e propria guerra finanziaria in cui i contendenti si stanno giocando il tutto per tutto. L'Occidente aveva iniziato con sanzioni commerciali, che in qualche modo potevano considerarsi 'nella norma',… Continua a leggere Il rublo d’oro

La Terza Guerra Mondiale è alle porte?

In un post di qualche giorno fa avevamo lanciato un allarme per il controllo della Banca centrale russa sul nostro canale telegram (https:/t.me/storiasegreta/). E scrivevamo: ‘È iniziata la lotta per il controllo della Banca Centrale Russa. Sergey Glazyev, ex consigliere economico di Putin, attacca frontalmente l’attuale governatrice della Banca, Elvira Nabiullina, e, implicitamente, suo marito,… Continua a leggere La Terza Guerra Mondiale è alle porte?

ONU: storico voto di condanna dell’invasione dell’Ucraina

Il 2 marzo 2022 l’ Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione di condanna dell’invasione russa dell’Ucraina con 141 voti favorevoli, cinque contrari e 35 astenuti. I Paesi che hanno votato contro sono stati: Russia, Siria, Eritrea, Corea del Nord, Bielorussia. Tra i Paesi che si sono astenuti ci sono Cina e India.… Continua a leggere ONU: storico voto di condanna dell’invasione dell’Ucraina

La sconfitta di Draghi e il Golpe di Davos

Il 29 gennaio 2022 è una data che potrebbe passare alla Storia. La mancata elezione di Mario Draghi alla Presidenza della Repubblica Italiana ha del clamoroso perché era stata preparata dalle oligarchie finanziarie mondialiste da anni e costituiva uno dei punti cardine del Golpe di Davos in atto. Immaginiamo lo sgomento di Klaus Schwab, coordinatore… Continua a leggere La sconfitta di Draghi e il Golpe di Davos

Rivoluzione Green e Pandemia: risparmi e case degli italiani a rischio?

Le migliori penne dell’informazione libera sono ormai concordi a sostenere che dietro l’attuale sconcertante rivoluzione, dietro al coronavirus, dietro alla crisi energetica-ambientale e alla nuova economia verde, ci sia in realtà un disegno unitario. Lo sostiene anche Matt Ehret nel suo articolo ‘L’epica frode della finanza verde e il Grande Reset’ pubblicato e tradotto da… Continua a leggere Rivoluzione Green e Pandemia: risparmi e case degli italiani a rischio?

L’anno che verrà

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po' e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò. Da quando sei partito c'è una grossa novità, l'anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va. Sì, qualcosa qui non va e l’elenco delle cose che non vanno è molto lungo. Come pubblicato in… Continua a leggere L’anno che verrà

Powell, la Fed e il redde rationem

Il 22 novembre 2021 Joe Biden ha riconfermato alla presidenza della Fed, la banca centrale Usa, Jerome Powell, che era stato nominato da Trump nel 2017 e che è di area repubblicana. La mossa è apparsa subito sospetta, un po’ perché la scadenza del mandato di Powell era ancora di là da venire (febbraio 2022)… Continua a leggere Powell, la Fed e il redde rationem